Cerca in

Scoprire Kotor in poche ore

http://www.cruisefriend.com/media/reviews/photos/thumbnail/800x400c/f2/1d/38/la-citta-sintesi-di-capolavori-kotor-24-1425314048.jpg

Kotor, antica città marinara, sorge nella Regione naturale e storico-culturale delle Bocche di Cattaro, zona protetta dall'UNESCO. La cittadina è famosa proprio per le Bocche di Cattaro, una serie di profondi bacini che ricordano i fiordi presenti nel nord-Europa.
Come possiamo farci sfuggire l'occasione per visitare questa splendida città?


Come Arrivare
Kotor, una delle più belle mete del Mediterraneo per i Boka Kotorska, la si può visitare con diversi itinerari. E' infatti meta di crociera della MSC Crociere, Costa Crociere e Royal Carribean. Il tempo a disposizione è circa tra le 5/6 ore, e le navi possono attraccare sia al mattino che al pomeriggio.


Cosa Vedere

Per no sprecare nemmeno un minuto del vostro soggiorno vi consigliamo alcuni luoghi interessanti: il centro urbano è situato all'interno delle mura, che costituiscono un esempio unico di fortificazione dal punto di vista militare, d'obbligo è quindi una passeggiata su di esse per ammirare la città.

 

All'interno della cinta muraria si trovano circa 30 chiese. Dal punto di vista storico le consigliate per una visita sono quelle di: San Luca; Sant'Anna; Santa Maria e San Paolo. Altrettanto importante e sede della diocesi di Kotor è la cattedrale di San Trifone;


il centro storico dell'antica città è caratterizzato da un'insieme di piazze e palazzi: il palazzo ducale, con il suo stile rinascimentale misto al barocco; l'antica turris torturae, che diventerà la torre dell'orologio; il palazzo Drago, dalle belle finestre gotiche; il cinquecentesco palazzo Pima e il Grugur, sede del museo marittimo.


Per quanto riguarda le spiagge, la riviera di Kotor ne conta diverse, ovviamente siamo qui per consigliarvi le migliori:


Bojova Kula, vanta un mare cristallino ed una riva ciottolosa;
Bigovo Beach, sabbiosa, è famosa per la scenografica roccia che fronteggia la spiaggia;
Spiaggia Morinj, circondata da un canale naturale e ricca di suggestivi mulini riadattati a ristoranti;
Spiaggia Trstena, con la sua sabbia sottile e acqua cristallina in un paesaggio incontaminato.


Come Muoversi
Il porto montenegrino sorge in centro città, quindi è molto facile da visitare a piedi, in alternativa potrete trovare un bus turistico, ma non è molto consigliato, a meno che non volete spendere €20 solo per fare un giro della città.

L'altra alternativa per visitare i dintorni di Kotor sono i taxi, i prezzi possono variare ma almeno qui potete contrattare con l'autista, e in molti casi i mezzi possono caricare fino a 7/8 persone, ottima cosa per dividere le spese.

CRUISESUGGEST

  • Anche il teatro di Napoleone, sorto all'inizio del XIX° secolo, merita una visita prima di lasciare la città;
  • prima di andarvene ricordate di assaggiare un piatto di carne bollita nel rumine o un bel pollo in agnello, non dimenticate di abbinare il tutto ad un buon bicchiere di Vranac. Alla salute!!

Commenti

Non ci sono ancora commenti. Perchè non lo fai per primo?

To write a review please register or
 

Hai una domanda?

Cruisefriend ti mette a disposizione un forum di discussione dedicato. Non sei mai stato in crociera? Hai dei dubbi? Chiedi agli altri utenti di Cruisefriend!


×